I diversi tipi di cinturini per gli orologi

Pubblicato da: Shopping Orologi In: Curiosità Sopra: Commento: 0 Colpire: 61

Il cinturino è una parte essenziale dell'orologio. 

Il suo design accompagna il tuo stile. 

Esistono tipi diversi di cinturini e certamente ognuno di questi ha una sua funzione e collocazione.

Un robusto cinturino in acciaio su un orologio da sera potrebbe non essere la scelta migliore, così come non lo sarebbe un cinturino tipo rally su un orologio da immersione o un cinturino in tela per fare sport. 

I cinturini per orologio sono intercambiabili in una certa misura, ma alcune combinazioni semplicemente non funzionano. 

Oggi ti porteremo nel mondo dell’orologio cinturino in pelle e ti mostreremo come combinare differenti cinturini con diversi orologi.

 

Cinturino Rally

Prima di tutto, il cinturino rally. 

Si tratta di un cinturino in pelle caratterizzato da, solitamente, tre grandi fori nelle due parti del cinturino. 

L'ispirazione per questo cinturino proviene dagli anni '60 e '70, l'epoca d'oro del motorsport. Durante quegli anni i sedili delle macchine da corsa furono forellati per dissipare meglio il calore. 

I sedili non erano le sole superfici forellate.

Ad esempio anche i pedali presentavano dei fori. 

L'obiettivo principale della perforazione era la perdita di peso. 

Un cinturino a bracciale non ha davvero bisogno di perdere peso, ma questa tipologia rally garantisce una maggiore freschezza e una migliore traspirazione durante l'estate rispetto a un cinturino a bracciale in maglia milanese ad esempio.

 

Cinturino traforato

Dopo il cinturino rally arriva quello traforato. 

Il cinturino traforato è molto probabilmente ispirato al cinturino da rally. 

Queste cinghie sono, come suggerisce il nome, perforate. 

Di solito vediamo una linea con fori semicircolari medi al centro del cinturino, con una fila di fori più piccoli su ciascun lato della linea centrale. 

Se acquisti questo cinturino, puoi dare al tuo orologio un look motorsport decisamente sportivo. 

Molto simile al cinturino da rally, ma con uno stile più sommesso e quindi più facile da combinare.

 

Questi due cinturini per orologi sono perfetti per segnatempo più grandi e soprattutto per cronografi. 

I cronografi hanno la stessa storia di sport motoristici dei cinturini rally, rendendoli quindi la combinazione perfetta. 

Cinturini-orologi

 

Cinturino aviator

Oltre ai cinturini ispirati al motorsport, ci sono anche modelli ispirati agli aerei. 

Ciò che caratterizza il cinturino aviator sono i rivetti vicino alla cassa dell'orologio. 

Questi sono un dettaglio tipico.

Un’altra caratteristica chiave che si trova nel cinturino aviator è il modo in cui si arrotola. 

Le due parti si assottigliano molto vicino alla cassa dell'orologio, ma dopo sono prendono una forma rettilinea. 

Questi cinturini facevano sì che gli orologi non scivolassero dal polso dei piloti durante la seconda guerra mondiale.

 

Cinghie del Bund

I cinturini per orologi in pelle con una toppa sotto la cassa dell'orologio. 

La cassa è quindi attaccata su questa patch in pelle. 

Anche questi cinturini trovano la loro origine nella guerra. 

Si dice spesso che la toppa di pelle si serviva ad isolare il polso dall'orologio in caso di incendio. 

L'orologio era indossato dai piloti sopra le giacche e fissato con cinturini molto lunghi. 

 

Cinturino Nato

Un altro cinturino ispirato all'esercito è il cinturino NATO. 

Questo cinturino è stato inventato dall'esercito per garantire che l'orologio non scivolasse dal polso durante la battaglia. 

I cinturini tradizionali non erano compatibili con questi orologi, quindi è staro inventato il cinturino NATO. 

I puristi del cinturino NATO pensano che non dovrebbe essere fatto in pelle, ma il cinturino in pelle NATO combina l'usabilità con comfort e la classe.

 

Questi sono solo alcuni dei molti tipi diversi di cinturini presenti sul mercato.

Cinturini vintage, cinturino a bracciale in maglia milanese, cinturino in tela, ce né davvero per tutti i gusti ed esigenze.

Commenti

Lascia il tuo commento